Panico a New York. Un’esplosione è avvenuta a Port Authority, la stazione centrale dei bus, sulla 42ma strada e l’Ottava Avenue, non lontano da Times Square. La polizia e i vigili del fuoco si sono recati immediatamente sul posto mentre attorno c’erano scene di panico. 

IL VIDEO DELL’ESPLOSIONE

Le linee della metropolitana di New York A, C e E sono state evacuate in seguito alle segnalazioni di un’esplosione nell’area di Port Authority.

Una persona, con addosso un giubbotto esplosivo che è esploso, è stata fermata. Si tratta di Akayed Ullah, un 27enne originario del Bangladesh. Quattro feriti tra cui l’attentatore che è in gravi condizioni. Nessuno è in pericolo di vita. L’ordigno è una ‘bomba-tubo’, un ordigno artigianale che sarebbe esploso prematuramente. L’uomo si trovava su una banchina della metropolitana di New York attorno alle 7:30 del mattino.

La polizia si è poi messa alla ricerca di altri eventuali ordigni esplosivi nell’area di Port Authority.