Coppa Italia

Dopo le prime prove balbettanti in Europa League e a Benevento, il Milan di Gattuso sembra iniziare a carburare. Nel match di Coppa Italia con il Verona, valevole per gli ottavi di finali, i rossoneri hanno piegato già nella prima mezz’ora la squadra scaligera con le reti di Suso, su un cross dalla destra trasformatosi in una traiettoria beffarda sul secondo palo, e Romagnoli, che ha ribadito in rete un traversone rasoterra di André Silva. Nella ripresa, arriva il sigillo finale di Patrick Cutrone con un bel colpo di testa.

Una formazione competitiva quella messa in campo dal tecnico calabrese, con tanti titolari da Bonucci a Bonaventura, a dimostrazione di quanto i rossoneri tengano alla competizione, che offre la possibilità di accesso diretto all’Europa, e soprattutto prepara il terreno per il derby dei quarti di finale, tra Natale e Capodanno. 

Nell’altro match di giornata, la Fiorentina ha portato a casa all’ultimo minuto la qualificazione ai quarti di finale, battendo la Sampdoria grazie a un rigore di Jordan Veretout, il terzo della giornata, dopo che già il francese e Ramirez avevano trasformato dagli undici metri. Nel prossimo turno, i viola affronteranno la vincitrice della sfida di domani tra Lazio e Cittadella. 

Fiorentina-Sampdoria 3 – 2 Marcatori: 3′ p.t. Babacar (F), 39′ p.t. Barreto (S), 14′ s.t. rig. e 45′ s.t. rig. Veretout (F), 32′ s.t. rig. Ramirez (S). 

Milan-Verona 3 – 0 Marcatori: 22′ p.t. Suso (M), 30′ p.t. Romagnoli (M), 10′ s.t. Cutrone (M).