cadavere Chivasso, cadavere via Mezzano, chivasso, uomo morto chivasso

Giallo nelle campagne di Chivasso, in via Mezzano, per il ritrovamento del cadavere di uomo. Il corpo, che non presenta segni esterni di violenza né lesioni, è stato notato da un passante.

L’uomo potrebbe essere morto per assideramento. Al polso portava un braccialetto sanitario. Indagini in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Chivasso.  

La vittima, che non è stata ancora identificata, potrebbe essersi allontanata da un ospedale di Torino e avere vagato senza meta. È stato trovato accovacciato come se stesse dormendo, dopo essersi tolto le scarpe e il giubbotto.

La zona del ritrovamento è alla periferia di Chivasso, dietro la centrale Enel. Al momento l’ipotesi più probabile è che sia morto assiderato o per un malore.