Francia, incidente Francia, morti incidente Francia, scontro treno scuolabus, scuolabus francia

Una drammatica collisione avvenuta a Millau, in Francia, tra un treno e uno scuolabus, ha causato la morte di quattro persone e il ferimento in modo grave di altre 24. 

Scenario della tragedia sono i Pirenei Orientali, sud-ovest della Francia. Due delle vittime sono bambini. L’incidente è avvenuto a un passaggio a livello, precisa la prefettura, sull’asse Perpignan-Villefranche de Conflent.

Lo scuolabus, durante lo scontro con il convoglio, è stato spezzato in due. “Ci sono 24 feriti molto gravi, di cui 21 alunni, e altri tre altri che erano a bordo del treno“, ha reso noto il prefetto della regione che invita i genitori degli alunni a recarsi se necessario nella scuola di Millas “dove saranno accolti e informati”.

Il ministro dell’Istruzione, Jean-Michel Blanquer, ha dichiarato: “La Francia è in lutto”. Insieme al premier e al ministro dei Trasporti, anche Blanquer si recherà sul posto in segno di solidarietà con le vittime e le loro famiglie.

“I miei pensieri vanno alle vittime di questo terribile incidente dello scuolabus e alle loro famiglie. La mobilitazione dello Stato è totale per aiutarli”, ha commentato su Twitter del presidente francese Emmanuel Macron.