Aggiornato alle: 19:24

Viterbo, coniugi trovati morti in casa |I corpi erano avvolti in un cellophane

di Redazione

» Cronaca » Viterbo, coniugi trovati morti in casa |I corpi erano avvolti in un cellophane

Viterbo, coniugi trovati morti in casa |I corpi erano avvolti in un cellophane

| giovedì 14 Dicembre 2017 - 07:56
Viterbo, coniugi trovati morti in casa |I corpi erano avvolti in un cellophane

Macabro rinvenimento a Viterbo. Due coniugi, l’83enne Gianfranco Fieno e la 71enne Rosa Franceschini, sono stati trovati morti e avvolti nel cellophane sul letto nella loro abitazione.

A scoprire i corpi sono stati i Vigili del fuoco, allertati da un figlio della coppia che non riusciva a mettersi in contatto con i genitori. Si cerca un altro figlio, Ermanno Fieno, che viveva con la coppia e che avrebbe detto al fratello di aver portato i genitori in una clinica.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it