Iuventa, navi italiane libia, navi migranti libia, ong migranti, protocollo ong, voto camera navi libia

È partito da piazza della Repubblica, a Roma, la manifestazione pro migranti. Nel corteo molti migranti, provenienti soprattutto dai Paesi dell’Africa centrale, seguiti dai movimenti per l’abitare, centri sociali e studenti.

In testa lo striscione “diritti senza confini”, poi altri con su scritto “Ius omnibus” , “Uniamo le lotte” e “Schiavi mai”

Siamo in 25mila e ci riprenderemo la nostra dignità. Abbiamo sete di diritti e libertà”, hanno urlato ancora i promotori dell’iniziativa.

“Il 12 dicembre abbiamo chiesto un incontro al ministro Minniti, siamo in attesa di una risposta. Non vogliamo intermediazione”. A dirlo Aboubakar Soumahoro, del coordinamento “Diritti senza Confini”. “Vogliamo sapere da lui cosa vuole fare con noi invisibili”, ha aggiunto.

La piazza di partenza è stata chiusa al traffico ed è stata presidiata dalle forze dell’ordine. Punto di arrivo a piazza del Popolo.