Sofia Goggia, discesa coppa del mondo bad, sofia goggia discesa,

La neve della Val d’Isere sembra portare bene alla nostra Sofia Goggia. Dopo il secondo posto in discesa di ieri, la bergamasca ha offerto un’altra prestazione all’altezza del suo talento, chiudendo terza nel Super-G vinto dall’austriaca Anna Fenninger, tornata a gareggiare sotto il cognome del marito come Veith. La campionessa olimpica in carica della specialità ha regolato la concorrenza, rifilando cinque decimi alla seconda classificata Weirather.

Ai piedi del podio Lara Gut, che piano piano sta ritrovando il miglior feeling con la neve dopo il grave infortunio dello scorso febbraio, e si rivelerà un cliente scomodo per tutti nella seconda parte di stagione, in particolare in vista dell’appuntamento a cinque cerchi. Per quanto riguarda le altre azzurre, settima Federica Brignone, mentre Schnarf, Bassino e Fanchini hanno chiuso fuori dalle prime dieci. Non ha preso parte alla gara Lindsey Vonn, vincitrice ieri in discesa, a causa dei persistenti problemi al ginocchio.