Tragedia ad Amtrak dove un treno è deragliato a sud di Seattle, nello Stato di Washington, con alcune carrozze finite su una strada interstatale. Sono tre le persone rimaste uccise e 100 quelle rimaste ferite.

Le prime immagini diffuse mostrano almeno una delle carrozze del treno precipitata su un ponte ferroviario lungo la ‘interstate’ I-5 – una delle arterie principali nello Stato nord-occidentale – quando sul posto era l’alba.

A bordo del convoglio, composto da 8 carrozze, proprio perché si trattava del primo viaggio c’erano solo 78 passeggeri e 5 membri d’equipaggio nonostante una capienza di 250 persone. Nell’incidente sono rimaste coinvolte anche diverse automobili che transitavano in quel momento sotto il ponte: l’unica carrozza del convoglio a non deragliare è stata la locomotiva.

Ci sono diversi passeggeri rimasti intrappolati fra le lamiere. Le autorità locali non stanno al momento considerando alcun legame fra il treno deragliato nello Stato di Washington in Usa e il terrorismo. Lo riferisce la Abc.