compleanno elisa

40 anagrafici e 20 di carriera. Oggi Elisa Toffoli, in arte solo Elisa, spegne 40 candeline dopo averne spente 20 lo scorso settembre all’Arena di Verona, festeggiando la sua carriera lastricata di grandi successi. Dal 1977, quando firma  il suo primo contratto discografico con Caterina Caselli e pubblica Pipes & Flowers, al palco di Sanremo quattro anni più tardi dove vinse il premio della categoria giovani per Luce, il brano scritto da Zucchero Fornaciari.

Da quel momento tante collaborazioni e altrettanti successi. Gli ostacoli del cuore con Luciano Ligabue, Eppure sentire (un senso di te), Dancing, Qualcosa che non c’è , Ti vorrei sollevare con Giuliano Sangiorgi, Anche se non trovi le parole, No hero sono solo alcuni dei brano che l’anno resa una delle cantautrice più apprezzate della musica italiana. 

Moltissimi i messaggi di auguri dei colleghi sui social. La prima è stata Emma Marrone che su Instagram ha pubblicato una foto con la didascalia ironica: “Dai non fare così Elisa!!! Sono solo 40 .. e poi tu sei una Rock Star! Sei una figa pazzesca e sei una delle persone più belle che potessi incontrare nella mia vita !!! Ecco lo sapevo adesso mi commuovo pure io ! Ma che ci posso fare se ti amo di bene ??? HAPPY B-DAY MY LOVE”.

Giuliano Sangiorgi invece l’ha chiamata “sorellina” su Twitter:

Per Giorgia invece è una “Beastie Girl”:

Buon compleanno Elisa!