bignano mazzamauro

Risalgono a qualche giorno fa le dichiarazioni di Anna Mazzamauro che riguardavano una violenza subita. L’attrice, lo ricordiamo, ha raccontato sulle pagine de Il Messaggero di essere stata picchiata sul set di Poveri ma ricchi. Dopo aver speso parole positive nei confronti del collega Christian De Sica, i sospetti si sono rivolti ad Enrico Brignano l’altro attore presente nel film. 

Brignano: “No comment”

Alle accuse Brignano ha risposto con un secco: “Non mi va di commentare: sono in piena prova, ho il debutto dello spettacolo. Sono tranquillo. È un momento molto felice della mia vita, lo voglio mantenere tale. Perciò non mi va assolutamente di parlare”. Ad avvalorare le accuse nei confronti dell’attore romano, un’intervista della Mazzamauro pubblicata su Gay.it nel 2016 e ripresa in questi giorni da Dagospia in cui, dopo aver elogiato Christian De Sica, a proposito di Brignano ha detto: “Di Enrico non vorrei parlare, se non ti dispiace”.

La replica della compagna di Brignano

Se Brignano non ha voluto commentare le dichiarazioni della Mazzamauro, al suo posto si è pronunciata la compagna Flora Canto. L’ex tronista ha pubblicato un suo scatto con una didascalia fortemente sarcastica: “Copriamoci il capo con un bel cappello… perché il freddo a molte donne sta dando alla testa”. Nonostante non abbia fatto riferimento alla Mazzamauro, i commenti in difesa di Brignano non ha lasciato alcun dubbio.