In “Overboard – Una coppia alla deriva”, nel 1987, Goldie Hawn era una viziata ereditiera che tiranneggiava e non pagava un falegname (Kurt Russell) che aveva assunto per lavorare sul suo yacht. Quando perde la memoria per un incidente, l’uomo, vedovo con quattro figli, decide di vendicarsi, facendole credere di essere suo marito.

Nel remake, “Overboard“, che uscirà nelle sale americane il 20 aprile 2018, è invece lei, interpretata da Anna Faris, a ordire la stessa vendetta contro un milionario (Eugenio Derbez) per cui è costretta a lavorare dalle sue precarie condizioni economiche.  

Il nuovo film è diretto da Rob Greenberg, e nel cast è presente anche Eva Longoria.