incidente A21, incidente cisterna 6 morti, incidente cisterna A21, morti A21, sei morti A21

Un bilancio da incubo sull’A21 a seguito dello scontro tra una cisterna e un mezzo pesante fra gli svicoli di Brescia Sud e Brescia centro. Le vittime ammontano infatti a sei, quattro adulti e due bambini. Il tratto fra l’uscita di Brescia Centro e quella di Manerbio è chiuso in entrambe le direzioni.

Una fitta nube di fumo si è alzata ed è visibile a distanza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la Polstrada e il personale del 118 anche con l’elisoccorso. Lo schianto è avvenuto dopo che l’autostrada era stata chiusa per permettere l’intervento dei soccorsi per un incidente che si era verificato sulla corsia di marcia opposta. 

Secondo una prima ricostruzione, la carambola tra la cisterna, un mezzo pesante che ha preso fuoco e un altro mezzo pesante, il cui autista è morto, ha coinvolto anche una vettura sulla quale viaggiavano cinque persone, tre adulti e due bambini, tutti morti. 

Foto da Twitter.