L’italiana dalla mano bionica. Sembra il titolo di un film o di un libro ed invece è quanto possiede una nostra connazionale. Almerina Mascarello, è la prima italiana alla quale è stata impiantata la mano bionica che percepisce il contatto con gli oggetti.

L’arto è stato realizzato dal gruppo di Silvestro Micera, della Scuola Superiore Sant’Anna e del Politecnico di Losanna. L’intervento è stato eseguito nel giugno 2016 nel Policlinico Gemelli di Roma dal gruppo del neurochirurgo Paolo Maria Rossini.

I risultati della sperimentazione sono in via di pubblicazione.