Fognini Australian Open

Inizia nel migliore dei modi il 2018 tennistico per Fabio Fognini. Il ligure, nell’ATP 250 di Sydney, ha raggiunto le semifinali, piegando in rimonta Adrien Mannarino, testa di serie numero 5 del torneo. Un risultato importante per il numero 27 del ranking, che negli scontri diretti con il francese aveva perso entrambe le gare disputate sul cemento fino a questo momento.

In semifinale, però, Fognini non troverà Paolo Lorenzi. L’altro azzurro, infatti, ha ceduto al tennis aggressivo di Daniil Medvedev, certamente più adatto alle superfici rispetto a quello del toscano, arresosi a un doppio 6-3 del russo dopo aver concesso troppe palle break al più giovane e promettente avversario.