“Io non ho paura di niente e ho scoperto che non ho paura neppure di morire”. È tornata in tv Nadia Toffa, a poco più di un mese dal malore che l’ha colpita in un hotel a Trieste. La conduttrice de Le Iene ha raccontato a Verissimo, su Canale 5, di essere più forte di prima nonostante la batosta. La puntata andrà in onda il 13 gennaio.

Nadia Toffa, intervistata a Verissimo

“Ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle, i miei amici perché non erano pronti a perdermi. I miei genitori in rianimazione cercavano di darmi sicurezza, di tranquillizzarmi, ma io capivo che erano preoccupatissimi”. La conduttrice intanto è pronta per tornare al timone del programma su Italia 1. Il suo ritorno in tv è previsto per l’11 febbraio.

Le parole di Nadia Toffa a poco più di un mese dal malore

“Sto benissimo, meglio di prima, perché queste cose servono a far rivalutare la vita. Un evento all’apparenza brutto, (i giornali hanno scritto che stavo addirittura morendo), invece, mi ha fatto scorrere ancora di più la vita nelle vene. Non ho mai rischiato di morire, ma finché sei lì in rianimazione e non fanno tutti gli accertamenti, non lo sai. Su suggerimento di un mio collega ho anche pregato, ripetendo le preghiere che sapevo e mi sono ricordata”.