La gara più difficile della sua vita, Elena Fanchini, la sta affrontando adesso e l’obiettivo è quello dei più ardui: battere il tumore. La sciatrice italiana, sul proprio profilo Facebook, ha comunicato il proprio stop per un serio problema di salute.

“La vita mi ha messo davanti ad una nuova sfida, una cosa seria per cui sono costretta a fermarmi per curarmi”, ha scritto. Accertamenti clinici effettuati dalla Commissione Medica della Federsci sull’atleta azzurra hanno infatti “evidenziato una neoplasia di basso grado che potrà essere curata”.

Elena, che nel suo palmarès vanta la medaglia d’argento in discesa ai Mondiali di Bormio del 2005 e due vittorie in Coppa del mondo, dovrà così saltare la prossima Olimpiade di Pyeongchang, che per lei sarebbe stata la quarta. “Sto effettuando tutti gli esami del caso presso la clinica Humanitas – spiega l’azzurra -, mi curerò e la mia intenzione è quella di tornare il prossimo anno a sciare”.