arresto Brindisi, arresto droga Brindisi, arresto maglietta pusher, arresto pusher Brindisi, maglietta scritta pusher arrestato

I carabinieri di Scicli e della Compagnia di Modica hanno eseguito un’operazione antidroga denominata “Verdura e Devozione“. Sono state eseguite quattro ordinanze di custodia cautelare su soggetti dediti a vario titolo allo spaccio di stupefacenti. L’attività d’indagine ha permesso di disarticolare un sodalizio attivo nel fiorente mercato della cocaina nella città sede del set della nota fiction “Il Commissario Montalbano“. 

MORMINA Mimmo

In manette sono finiti: Antonio Ingallinesi, Gugliemo Inì, Giuseppe Mililli e Mimmo Mormina. Le indagini sono state svolte interamente dalla Tenenza di Scicli con osservazioni, controlli, pedinamenti e captazioni telefoniche ed ambientali. L’indagine si è subito concentrata su un noto bar in una piazza centrale della cittadina, nota per essere set della fiction del Commissario Montalbano, come un attivo luogo di spaccio di sostanze stupefacenti.

In questo locale, utilizzando la “copertura” fornita dall’attività commerciale, veniva gestita una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti, prevalentemente cocaina, reperita tramite diversi canali che veniva poi venduta o addirittura consumata all’interno dello stesso bar, punto di ritrovo di molti assuntori.