Aldridge Spurs

La stagione regolare degli Spurs, fino a questo momento, ha avuto un andamento abbastanza chiaro. Nessuna rincorsa alla chimera dei primi due posti nella Western Conference, ma una gestione delle risorse (con riposi programmati per le stelle della squadra) che accetta anche qualche sconfitta di volta in volta. Contro i Nuggets, però, San Antonio ha mostrato il suo volto migliore, rifilando 32 punti di scarto alla franchigia del Colorado. Devastante il contributo di Bertans in uscita dalla panchina, con 18 punti frutto di un impressionante 6/7 da tre punti. 

Vittoria importante anche per i Golden State Warriors, che superano i Toronto Raptors in quello che era il big match della notte, mentre i Wizards si sono affidati – come al solito – alle due stelle John Wall e Bradley Beal per piegare le resistenze dei Brooklyn Nets. 

I risultati della notte

Dallas Mavericks-Los Angeles Lakers 101-107

Los Angeles Clippers-Sacramento Kings 126-105

Charlotte Hornets-Oklahoma City Thunder 91-101

Washington Wizards-Brooklyn Nets 119-113

Toronto Raptors-Golden State Warriors 125-127

Chicago Bulls-Detroit Pistons 107-105

San Antonio Spurs-Denver Nuggets 112-80