Verdi Bologna Napoli

Dopo un lungo tira e molla durato oltre una settimana, quando sembrava ormai dato per fatto il suo trasferimento al Napoli, Simone Verdi ha deciso di restare al Bologna. Una scelta dettata dalla gratitudine verso la piazza, ma anche e soprattutto dai dubbi rispetto alla propria collocazione nelle gerarchie di Maurizio Sarri, col rischio di passare sei mesi in panchina come capitato un anno fa a Pavoletti.

Queste le sue parole ai microfoni Sky: “Ringrazio il Napoli per la proposta che mi è stata fatta, ma voglio continuare a crescere qui. Sono consapevole di aver perso un treno, ma penso che sia la scelta giusta da fare in questo momento”. 

In particolare, nelle ultime ore è spuntato il nome di Lucas Moura del Paris Saint-Germain, chiuso in questa stagione dall’arrivo di Neymar e Mbappé alla corte di Emery. Sempre viva la pista che porta a Deulofeu, per il quale sarebbe già stata raggiunta un’intesa di massima con il Barcellona, mentre resta più difficile arrivare a Politano, vista la resistenza opposta dal Sassuolo alla cessione del suo esterno.