killer marilena negri, milano omicidio villa litta, omicidio marilena negri, omicidio villa litta

Svolta improvvisa nelle indagini sull’omicidio di Marilena Negri, la donna di 67 anni uccisa con una coltellata al collo all’interno del parco Villa Litta di Milano, la mattina dello scorso 23 novembre. Il presunto killer è stato filmato da alcune telecamere.

La Squadra mobile ha infatti deciso di diffondere il video e la foto che riprendono il killer nella speranza che qualcuno lo riconosca e che si possa quindi procedere con le ricerche del criminale.

Sarà inoltre resa nota la foto della collanina che era stata strappata alla donna e che, secondo le ricostruzioni, avrebbe spinto l’uomo ad aggredirla.

L’autopsia sulla vittima ha rivelato che l’assassino ha colpito una sola volta e di punta la carotide ma il medico legale chiarirà se la morte è avvenuta per dissanguamento, per soffocamento o per infarto.