Dressen Kitzbuhel

La prima vittoria in Coppa del Mondo è un traguardo speciale per qualsiasi sciatore, figurarsi se arriva sulla mitica Streif di Kitzbuhel, il tempio della discesa libera. Thomas Dressen, a ventiquattro anni, ha finalmente centrato il primo successo, in una stagione che lo ha visto sempre protagonista nelle prove veloci, collezionando tanti piazzamenti fino a oggi. 

Battuto Beat Feuz, che non è riuscito a replicare la vittoria casalinga di Wengen, mentre sul gradino più basso del podio sale Hannes Reichelt, ripresosi il terzo posto che gli era sfuggito ieri in Super-G. Deludenti, ancora una volta, gli azzurri, con Peter Fill solo nono e Dominik Paris undicesimo. Uscito subito, Innerhofer, che quest’anno non ha mai trovato il risultato importante.