Aggiornato alle: 20:30

Spagna, catturato un superlatitante della nuova Magliana

di Redazione

» News » Spagna, catturato un superlatitante della nuova Magliana

Spagna, catturato un superlatitante della nuova Magliana

| lunedì 22 Gennaio 2018 - 10:04
Spagna, catturato un superlatitante della nuova Magliana

Fausto Pellegrinetti, superlatitante della nuova banda della Magliana, è stato arrestato in Spagna dopo 15 anni di ricerche. Il 76enne si nascondeva dietro vari alias: Franco, Enrico Longo, Franco Pennello e Giulio Dedonese.

Pellegrinetti era destinatario di un ordine di esecuzione alla luce della sua condanna in via definitiva a 13 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata al narcotraffico e riciclaggio.

L’ex malavitoso è stato bloccato ieri pomeriggio al termine di un’indagine durata circa due anni e condotta dalla Squadra Mobile di Roma.

Hanno coadiuvato gli agenti italiani, la polizia nazionale spagnola UDYCO Central, la Direzione Centrale Polizia Criminale -SCIP- e la Direzione Centrale Servizi Antidroga, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it