Arietta Mata, donna uccisa Gaggio, killer Mata, omicidio Gaggio, prostituta uccisa modena

Come è morto Ciro Ascione? È questa la domanda alla quale dovranno rispondere gli inquirenti di Napoli che indagano sul ritrovamento del cadavere di un ragazzo di sedici anni di Arzano nei pressi della stazione di Casoria, lungo i binari della linea ferroviaria.

Del giovane non si avevano sue notizie dallo scorso sabato. Ascione era stato a Napoli per incontrare la fidanzatina che abita nella zona dei Quartieri spagnoli. Intorno alle 20,30 l’ultimo contatto con il ragazzo che aveva telefonato alla madre dicendole che avrebbe raggiunto in metropolitana la Stazione Centrale. 

Alcune telecamere di sorveglianza lo hanno ripreso mentre usciva dalla stazione della metropolitana e percorreva la galleria Garibaldi. Non comparirebbe, però, in nessuna delle tre telecamere posizionate agli ingressi e al binario da dove avrebbe dovuto prendere il treno.

Di una cosa gli inquirenti sono certi, ovvero che non è stato suicidio. Le ferite e contusioni ritrovate sul cadavere sono compatibili con una caduta dal treno, ma come è avvenuto l’incidente? Nei giorni giorni scorsi una telefonata anonima avrebbe annunciato la morte del giovane. Anche su questo indagano gli inquirenti.