L’epidemia di influenza  ha appena superato il suo picco e ora inizia a diminuire. Quest’anno gli italiani che sono stati costretti a rimanere a letto sono stati 4,7 milioni di persone. Lo afferma l’Istituto Superiore di Sanità secondo il quale nella terza settimana del 2018 il numero dei contagi è stato 794mila.

L’incidenza si mantiene ancora a un livello di ‘Alta intensità’ ed è pari a 13,1 casi per mille assistiti, ma più basso di quanto registrato nella settimana precedente (14,5).