Aggiornato alle: 23:32

Catania, 80enne uccisa in casa: fermato il figlio

di Redazione

» Cronaca » Catania, 80enne uccisa in casa: fermato il figlio

Catania, 80enne uccisa in casa: fermato il figlio

| sabato 27 Gennaio 2018 - 08:36
Catania, 80enne uccisa in casa: fermato il figlio

L’ottantenne Nunziata Sciavarello, trovata con il cranio fracassato nella tarda notte di venerdì nella sua abitazione di Maletto (Catania), sarebbe stata uccisa dal figlio. L’uomo, Valentino Saitta, è stato infatti sottoposto a fermo di polizia giudiziaria.

Saitta, che ha 39 anni ed è disoccupato, era stato trovato nella casa di via Spadafora accanto al corpo esanime della madre. Dopo un interrogatorio durato per tutta la notte nella caserma dei carabinieri di Maletto, non si è saputo discolpare.

In passato era stato sottoposto a tre Tso (trattamenti sanitari obbligatori). I militari dell’Arma della compagnia di Randazzo che hanno svolto le indagini non hanno trovato l’arma utilizzata per compiere il delitto.

Il pm della procura di Catania ha disposto il fermo di indiziato di delitto nei confronti di Valentino Saitta ipotizzando il reato di omicidio

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it