Griffin Clippers Pistons NBA

Con la scadenza per gli scambi che si avvicina, inizia ad accendersi il mercato NBA. Nella notte è stato messo a punto il primo scambio importante di questa sessione che si annuncia infuocata: i Los Angeles Clippers, ormai decisi a ricostruire il roster dopo l’addio di Chris Paul in estate, hanno scambiato la stella della squadra Blake Griffin, spedendola ai Detroit Pistons insieme a Willie Red e Bryce Johnson. 

A lasciare la Motown, insieme a una prima e a una seconda scelta future, Tobias Harris (che si contenderà minuti con Gallinari), Avery Bradley e il lungo serbo Boban Marjanovic, un pacchetto sicuramente indicativo della volontà dei Clippers di un processo di rebuilding che non passi per una rifondazione totale, ma per un ringiovanimento che possa mantenere competitiva la franchigia.