Fassone Milan
Il propr

L’accordo era noto da tempo, praticamente dall’annuncio della fine del legame con Adidas, adesso è arrivata anche l’ufficialità: sarà Puma lo sponsor tecnico del Milan, cui sarà adibita la realizzazione di divise e materiali da allenamento a partire dalla prossima stagione. L’accordo pluriennale con il brand tedesco porterà nelle casse del club rossonero una somma di circa 10-15 milioni euro annui, nettamente inferiore ai 20 percepiti fino alla stagione in corso dal marchio delle tre strisce. 

Una notizia salutata con entusiasmo dal direttore generale Fassone: “Esprimo particolare soddisfazione per l’annuncio di questa partnership con Puma, a cui siamo legati da reciproca stima e comune passione per i valori dello sport e del calcio. È un importantissimo brand internazionale, a cui saremo legati nelle prossime stagioni in un percorso strategico con l’auspicio e l’obiettivo di tagliare insieme nuovi e straordinari traguardi, fuori e dentro il campo”.