Belinelli NBA

Comincia come meglio non avrebbe potuto l’esperienza di Marco Belinelli con i Philadelphia 76ers. Nella sua gara d’esordio con la nuova maglia, il nativo di San Giovanni in Persiceto ha messo a referto 17 punti, contribuendo al successo dei suoi contro i Miami Heat. Una vittoria importante in ottica playoff, dato che le due franchigie occupano rispettivamente la settima e l’ottava posizione nelle classifiche della Eastern Conference.


 Brilla anche l’altra stella italiana, Danilo Gallinari, protagonista nella vittoria dei suoi Clippers, sbocciati dopo l’addio di Blake Griffin, contro i Boston Celtics, ormai in piena crisi di risultati. Non bastano, invece, a Golden State, i 50 punti di Kevin Durant per evitare la sconfitta sul parquet di Portland, trascinata da Lillard. 

I risultati della notte

Detroit Pistons-Atlanta Hawks 104-98

Orlando Magic-Charlotte Hornets 102-104

Philadelphia 76ers-Miami Heat 104-102

Brooklyn Nets-Indiana Pacers 103-108

New York Knicks-Washington Wizards 113-118

Boston Celtics-Los Angeles Clippers 119-129

Chicago Bulls-Toronto Raptors 98-122

Houston Rockets-Sacramento Kings 100-91

Memphis Grizzlies-Oklahoma City Thunder 114-121

New Orleans Pelicans-Los Angeles Lakers 139-117

Utah Jazz-Phoenix Suns 107-97

Portland Trail Blazers-Golden State Warriors 123-117