seven seconds su netflix

La verità dietro la menzogna. In arrivo Seven Seconds, la nuova serie tv targata Netflix. Fin dal trailer si capisce come non sia un semplice thriller ma qualcosa di più. Il serial infatti mescola razzismo e falsa informazione pilotata per farsi ragione attraverso i titoli dei giornali.

La vita di Brenton Butler cambia completamente quando un poliziotto bianca colpisce ed uccide per errore un ragazzo nero in una città degli Stati Uniti nord-orientali. Tensioni razziali e tentativi di insabbiamento da parte dei giornali portano il caso in tribunale. 

La serie sarà on line il 23 febbraio. L’idea nasce dal produttore di The Killing Veena Sud. Nel cast di Seven Seconds molti volti noti del grande e piccolo schermo: Regina King (American Crime), Clare-Hope Ashitey (Doctor Foster), Russell Hornsby (Fences), Beau Knapp (Castello di sabbia), Michael Mosely (Ozark), David Lyons (Safe Haven), Raul Castillo e Zackary Momoh.