Europa League

L’urna di Nyon non è stata clemente con le italiane. Nei sorteggi degli ottavi di Europa League, il Milan ha incrociato l’Arsenal, tra le avversarie più temibili sulla strada verso la finale di Lione, con l’ulteriore svantaggio di giocare il match d’andata in casa. 

La Lazio di Inzaghi, dopo la rimonta sulla Steaua Bucarest, affronterà un’altra squadra dell’Est Europa, la Dinamo Kiev, lontana dai fasti degli anni migliori.  Scongiurato lo spauracchio Atletico Madrid, probabilmente la più forte tra le sedici rimaste, che è stato sorteggiato contro la Lokomotiv Mosca, capolista in Russia. 

Il quadro degli ottavi

Lazio-Dinamo Kiev

RB Lipsia-Zenit

Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca

CSKA Mosca-Lione

Marsiglia-Athletic Bilbao

Sporting Lisbona-Viktoria Plzen

Borussia Dortmund-RB Salisburgo