Fognini Roma

Continua l’inizio di stagione brillante per Fabio Fognini. Nel torneo ATP sulla terra rossa di Rio de Janeiro, l’azzurro si è imposto nei quarti di finale contro un avversario ostico come Aljiaz Bedene, molto migliorato nelle ultime stagioni, piegando lo sloveno – ma di passaporto inglese – in tre set, con il punteggio di 6-7 6-3 6-1.

In semifinale c’è Verdasco

Il tabellone, per il Fogna, si fa adesso molto interessante: in semifinale ci sarà una vecchia volpe come Fernando Verdasco, di certo non nel periodo migliore della sua carriera ma sempre pericoloso, come testimoniato dal secco 6-4 6-0 rifilato a uno specialista della terra rossa come Dominic Thiem.

Out Cuevas e Monfils

L’altra parte di tabellone, però, ha visto cadere gli avversari più difficili, Cuevas e Monfils, e vedrà dunque una sfida tutta sudamericana tra il trottolino Schwartzman e il cileno Jarry, con l’argentino nettamente favorito, almeno sulla carta.