Nella prima parte del mese col Sole in opposizione il tono muscolare potrebbe risentire di stanchezza soprattutto nelle relazioni con la gente o col partner, poi la grande stella cambia residenza e la ripresa seppure lenta avrà i colori della primavera. Ottima la Luna del 2 e 3 e quella di fine mese.

I pensieri appena foschi nella prima settimana si riprenderanno dal torpore e la vostra meticolosità sarà più accentuata, Mercurio attraversa l’ottavo settore dello zodiaco e l’interesse per il mistero o l’esoterismo sarà più intenso.

Stessa posizione assumerà Venere, il pianeta dell’amore che avrà il tono della sessualità meno pudica di quello solito, sentimenti più colorati di curiosità verso atteggiamenti goderecci ma anche teneramente gelosi; è una buona posizione che favorisce la spinta alle carezze e al feeling malizioso e stuzzicante ma anche inebriante si sogni e fantasia (Nettuno).

L’attività lavorativa può subire un innalzamento verso nuove conquiste, nuove tecniche e trovate inaspettate; l’ottimo trigono (aspetto molto positivo) con Saturno e Marte – dopo il 18 marzo – costituirà quella marcia in più per darvi lucidità e spirito di conquista se svolgete lavori legati all’insegnamento o allo spettacolo ma anche nei campi più svariati che richiedono spostamenti in macchina.

La cassa è buona, potreste ricevere denaro da parenti o da lasciti o da vincite al gioco. Discreta la salute.