paris fashion week sfilata nina ricci

Quarto giorno per la Paris Fashion Week. Tra le passerelle più attese quella di Nina Ricci e del suo direttore artistico Guillaume Henry. Nonostante i rumors circolati nelle scorse settimane, la collezione disegnata dallo stilista per la prossima stagione autunno/inverno 2018/19 non sarà l’ultima per il brand francese. Ecco allora che trionfante ha salutato il pubblico conquistato dalle sue proposte.

La sfilata di Nina Ricci alla Paris Fashion Week 2018

Rosso carminio, azzurro serenity, colori base come bianco e nero sono le nuances che prevalgono nella collezione di Nina Ricci. Basic anche i modelli, pantaloni morbidi abbinati a camicie dal taglio asimmetrico. Di ispirazione militare invece i capispalla, lunghi e rigidi con chiusure a marsina. Rigorosi anche i tessuti, in prevalenza tecnici e traslucidi, su gonne, abiti, poncho e persino su maglie e stivali. 

Credit foto: Yannis Vlamos / Indigital.tv.

Tra i dettagli che non passano inosservati l’utilizzo di pelliccia, piume e lustrini ma anche di grosse fibbie circolari su cinture o utilizzate come bustier.