; bevilacqua danilo, casa bianca lockdown, suicidio Casa Bianca, uomo si spara casa bianca, Usa suicidio

Drammatico tentativo di suicidio davanti all’ingresso della Casa Bianca, a Washington. Un uomo si è sparato davanti al palazzo presidenziale che è stato messo immediatamente in lockdown.

Lo riportano i vertici del Secret Service, il corpo che si occupa della sicurezza del presidente degli Stati Uniti. Non ci sono altri feriti ed il presidente Trump, che si trova nella sua residenza di Mar-a-Lago, in Florida, è stato informato.

L’incidente è avvenuto all’altezza della recinzione nord. Al momento degli spari per sicurezza tutti i reporter e parte del personale della residenza presidenziale sono stati messi al riparo nel piano interrato dell’edificio.

Poco più di una settimana fa un’automobile si è schiantata contro la barriera di sicurezza davanti a uno degli ingressi della Casa Bianca. Una donna di 37 anni fu arrestata e in quel caso Trump era presente.