Possibile svolta nel caso di Arturo. Un ragazzo non ancora 17enne è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio. 

Ragazzo fermato per tentato omicidio

La polizia di Napoli ha arrestato un ragazzo minorenne, accusato di tentato omicidio ai danni di Arturo. Il 17enne era stato accoltellato lo scorso 18 dicembre in via Foria, a Napoli. Numerose coltellate inferte, anche alla gola e al torace, inflitte da un gruppo di giovani, con il probabile scopo di rubargli il telefonino.

Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale dei minorenni su richiesta della Procura della Repubblica.