sharapova

Si chiude prematuramente la corsa di Maria Sharapova al Masters 1000 di Indian Wells. La russa, nel match di primo turno, si è arresa in due set a Naomi Osaka, tra le tenniste più in rampa di lancio in questi ultimi mesi, con il punteggio di 4-6 4-6. Grande vittoria, invece, per Belinda Bencic, nel match più atteso della serata contro Timea Babos, chiuso dalla svizzera solo al tiebreak del terzo. 

Niente da fare, invece, per Matteo Berrettini. Il ventiduenne romano, dopo aver battuto Kudla, ha ceduto al terzo set nell’ultimo turno di qualificazione contro il canadese Polanski. Curiosamente, dalle qualificazioni accedono al tabellone principali altri due canadesi, i più quotati Pospisil e Auger-Aliassime, una delle migliori promesse della nuova generazione. Da stasera, anche per gli uomini andrà in scena il primo turno, il nostro Fabio Fognini attende al secondo il vincente della sfida francese tra Chardy e Benneteau.