Dopo un lungo tira e molla, il Napoli mette a segno un altro importante rinnovo. Il presidente De Laurentiis, come di consueto, ha utilizzato il proprio account Twitter per annunciare l’ufficialità del nuovo contratto stipulato da Allan, con scadenza portata al 2023.


 Rispetto al precedente accordo, l’ingaggio di 1,4 milioni è stato raddoppiato fino a sfiorare i tre milioni annui, un riconoscimento per le grandi prestazioni sfoggiate dal centrocampista brasiliano con la maglia del club partenopeo. Spenti sul nascere, dunque, i rumors su una possibile partenza in estate dell’ex Udinese.