Taranto, Ilva, ditta, incidente sul lavoro, operaio ditta d'appalto Ilva travolto da fune, cronaca, puglia, siderurgica, morto operaio ditta Ilva, giovane operaio ditta Ilva travolto da fune a Taranto

Tragedia in provincia di Viterbo. Nella notte a Torre di Maremma, un comprensorio nel comune di Montalto di Castro, un’esplosione in un appartamento, probabilmente per una fuga di gas, ha causato la morte ad un ragazzo di 25 anni mentre la compagna, 24 anni, romana, è rimasta gravemente ferita.

La giovane è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Sant’Eugenio a causa delle ustioni riportate. A dare l’allarme i vigilantes dell’istituto di Vigilanza Provata Marcoccia. Sul posto i Vigili del fuoco di Viterbo, i carabinieri e la polizia. L’abitazione è rimasta quasi completamente distrutta.