Lynda Carter

L’attrice Lynda Carter ha confessato di essere stata molestata “più volte” sul set della serie televisiva Wonder Woman. In un’intervista al Daily Beast, la donna, che oggi ha 67 anni, non ha voluto fare nomi ma ha detto che l’uomo che l’ha molestata “è già rovinato e sta affrontando una punizione divina”.

Lynda Carter, la confessione degli abusi sessuali

Lynda Carter ha assicurato di aver già denunciato in passato l’uomo e di non voler aggiungere altre accuse poichè “non c’è alcun vantaggio”. Il Daily Beast precisa che i legali dell’attrice non hanno voluto dire se si tratta di Bill Cosby. L’uomo, negli ultimi anni, è stato denunciato da una decina di attrici.

Lynda Carter 4