aereo cade in Nepal, incidente aereo Nepal, morti incidente nepal, nepal

Drammatico incidente aereo in Nepal per un velivolo della compagnia privata bengalese US-Bangla Airlines, in volo fra Dacca e Kathmandu. Il quotidiano The Himalayan Times. Nella sua pagina online il giornale indica che mentre atterrava il velivolo si è incendiato, e che non ci sono ancora dettagli su eventuali vittime. Al momento si contano almeno 50 morti, 13 feriti e una decina di dispersi.

L’aereo coinvolto nell’incidente è un Bombardier Dash Q-400 configurato per trasportare un massimo di 78 passeggeri. Secondo il portavoce dell’aeroporto internazionale Tribhuvan (Tia), Premi Nath Thakur, il velivolo aveva visibilmente perso velocità nella fase di atterraggio. A bordo erano presenti 37 uomini, 27 donne e due bambini, più cinque membri dell’equipaggio.

L’aereo ha quindi sbandato nell’impatto con il suolo, uscendo fuori pista e schiantandosi su un campo di calcio vicino allo scalo. Vigili del fuoco, ambulanze ed una unità dell’esercito nepalese si sono recati sul posto per i soccorsi. Le operazioni di volo nell’aeroporto sono state completamente sospese. 

Foto da Twitter.