Nuova vittima del presidente degli Stati Uniti d’America. Trump ha licenziato il segretario di Stato, Rex Tillerson. Si pone così fine ad un tumultuoso rapporto tra i due.

A diffondere la notizia è stato il Washington Post; successivamente Trump ha confermato tutto attraverso un post su Twitter in cui ha ringraziato Tillerson, annunciando il successore: Mike Pompeo, il direttore della Cia.

“Farà un lavoro fantastico! Grazie a Rex Tillerson per il suo servizio! Gina Haspel diventerà il nuovo direttore della Cia, la prima donna a essere scelta per questo incarico. Congratulazioni a tutti!”, sta scritto su Twitter.

Tillerson è noto per i suoi stretti legami con il presidente russo Vladimir Putin, che nel 2013 lo ha insignito con “l’Ordine dell’amicizia”, un riconoscimento per gli stranieri che intrattengono buone relazioni con il Cremlino. Si è espresso apertamente contro le sanzioni a Mosca.