Steven Spielberg

E.T L’extraterrestre“, “Schindler’s list“, “Jurassic Park” sono solo alcuni dei film più celebri di Steven Spielberg. In occasione della 62esima edizione dei Premi David di Donatello, il regista sarà insignito del David alla carriera – Life Achievement Award. La consegna del premio avverrà il 21 marzo nel corso della cerimonia di premiazione.

Steven Spielberg ha ridefinito il cinema moderno

“Siamo profondamente emozionati e onorati di consegnare il David alla Carriera a Steven Spielberg – ha annunciato Piera Detassis, presidente e direttore artistico dell’Accademia del cinema italiano – fra i pochi che hanno realmente segnato la storia del cinema”. “Lo amiamo per quella sua straordinaria capacità di miscelare le possibilità offerte dalla tecnologia con la suggestione della narrazione, elevati tassi di spettacolarità con situazioni dal forte impatto emotivo”.

Creatività e innovazione sono alcuni dei punti forti del repertorio di Steven Spielberg, le cui novità introdotte “coinvolgono anche l’aspetto industriale del cinema con la definizione del termine ‘blockbuster‘, e quella fusione di generi e linguaggi che è alla base di tutta la produzione audiovisiva attuale”.

Inoltre, il regista presenterà le prime immagini del suo nuovo film “Ready Player One“, che uscirà in tutte le sale italiane il 28 marzo.