irgo è tornato a casa

Sono passati due giorni ma Irgo è tornato a casa dalla sua famiglia. Il pastore tedesco era stato spedito erroneamente dall’Oregon in Giappone anziché in Kansas dalla United Airlines. La compagnia aerea aveva già fatto un terribile errore causando la morte di un cucciolo di 10 mesi rinchiuso in una cappelliera. Ma dopo quasi 18mila chilometri e 48 ore di viaggio Irgo è arrivato su un volo charter privato nella sua nuova casa in Kansas

Il racconto della proprietaria di Irgo

“Mi è subito saltato addosso e ha pianto  ha raccontato Kara Swindle ai microfoni della CNN – quando è super eccitato, piange”. Dopo il trasferimento a Kansas City, la famiglia Swindle era andata all’aeroporto a riprendere Irgo ma al suo posto hanno trovato un alano che doveva arrivare in Giappone. “Era la prima volta che volava ed è perfino sceso dall’aereo con un’infezione all’orecchio”, continua la Swindle. 

La terribile vicenda si è conclusa: la United Airlines si è scusata e ha predisposto il rientro di Irgo dalla sua famiglia. “Sembra davvero incredibile riuscire finalmente a riaverlo”, ha concluso Kara Swindle.

Fonte foto: CNN