Oggi è il 19 marzo e in gran parte del mondo è la festa del papà. Google fa un omaggio a questa ricorrenza e per l’occasione propone un simpatico doodle fatto di sei impronte colorate di mani, che sembra abbiano la forma di tanti dinosauri, animali molto amati dai bambini.

Il doodle di Google per la festa del papà

Google punta sui bambini per celebrare il papà, con un doodle disponibile soltanto in Italia, Bolivia, Honduras, Portogallo e Spagna. La festa di oggi vuole sottolineare l’importanza del rapporto tra il genitore e i figli, soprattutto durante la tenera età. La ricorrenza è fissata al 19 marzo perché coincide con la festa religiosa di San Giuseppe, padre adottivo di Gesù Cristo, che, secondo la tradizione, morì proprio in questa giornata.

La data di marzo però riguarda soltanto i paesi cattolici come Italia, Spagna, Portogallo, Bolivia, Liechtenstein e Andorra. Regno Unito, Francia e Stati Uniti ricordano il papà nelle terza domenica di giugno, Austria e Belgio nella domenica precedente, mentre la Russia festeggia il 23 febbraio. La festa del papà come la intendiamo oggi è nata nei primi anni del XX secolo, in risposta alla festa della mamma.