Aggiornato alle: 18:49

Armani Luxury Denim, la svolta sartoriale del tessuto “povero”

di Valentina Grasso

» Intrattenimento » Armani Luxury Denim, la svolta sartoriale del tessuto “povero”

Armani Luxury Denim, la svolta sartoriale del tessuto “povero”

| lunedì 26 Marzo 2018 - 13:43
Armani Luxury Denim, la svolta sartoriale del tessuto “povero”

Tagli maschili e linee elegantemente sartoriali: sono gli elementi della capsule collection Luxury Denim firmata da Giorgio Armani. Re Giorgio prende spunto da un tessuto low cost e povero come il denim e lo reinterpreta secondo uno stile raffinato dall’allure maschile. 

La collezione Armani Luxury Denim

Giacche blazer, jeans skinny e gonna a ruota, tutti con fodere in cotone a stampa floreale, sono i veri capi saldi della collezione. A completarla una leggerissima camicia in filo di seta effetto denim, jeans in tela di denim lavato dal taglio stavolta morbido e minidress chemisiere. Ad unire i capi della capsule collection i dettagli preziosi bronze su bottoni e cerniere.

Fonte foto: Armani.com

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it