apple propone le emoji dedicate a persone con disabilità

Sono 13 le nuove emoji create da Apple per rappresentare le persone con disabilità. L’idea è nata in collaborazione con l’American Council of the Blind, la Cerebral Palsy Foundation e la National Association of the Deaf e prevede, tra le emoji che tutti conosciamo, anche quelle che raffigurano il linguaggio dei segni, i cani guida, persone in sedia a rotelle e protesi meccaniche

Le emoji dedicate alle persone disabili

“Chiediamo l’aggiunta di queste emoji per rappresentare meglio le persone disabili. Ad oggi le emoji forniscono un’ampia gamma di opzioni, ma potrebbero non rappresentare l’esperienza di chi ha una disabilità”,  ha dichiarato Apple in una nota. Il progetto è stato presentato all’Unicode Consortium, l’organizzazione no-profit che si occupa dello sviluppo e del rispetto degli standard internazionali del settore.

Negli ultimi anni la politica Apple è stata fortemente inclusiva. Sono state infatti disegnate emoji con sei diversi colori di pelle e con caratteri LGBT. Se riceveranno l’approvazione dell’Unicode Consortium, le nuove faccine verranno lanciate su iPhone, Android e computer entro la prima metà del 2019.