annullamento interdittiva scafarto, caso Consip, consip scafarto, Gianpaolo Scafarto, riesame scafarto, scafarto

Il tribunale del Riesame ha annullato la misura cautelare interdittiva dal servizio per il capitano dei carabinieri, Gianpaolo Scafarto, coinvolto nell’inchiesta Consip.

Scafarto era stato raggiunto dal provvedimento il 25 gennaio scorso su disposizione del gip che lo sospendeva dal servizio per il periodo un anno.

Nei giorni scorsi i difensori del militare, Giovanni Annunziata e Attilio Soriano, avevano presentato istanza al tribunale del Riesame.