arresto molestie professore, denuncia molestie vicenza, molestie sessuali vicenza, professore arrestato molestie, vicenza

Sceglieva le vittime nei centri commerciali, per poi aggredirle e minacciarle. Raul Rodriguez De Silva, italo brasiliano di 35 anni di Berbenno di Valtellina, in provincia di Sondrio, è stato arrestato a Imola per violenza sessuale. Secondo il procuratore della Repubblica di Monza, Luisa Zanetti, si tratterebbe di un violentatore seriale.

Molestie a Monza, l’uomo sarebbe un violentatore seriale

“Visto il suo passato e il suo agire, riteniamo possa trattarsi di un violentatore seriale a Imola, dove è stato fermato,” ha detto il procuratore e l’uomo “stava già cercando la prossima vittima in un centro commerciale”. De Silva era stato già condannato a 4 anni per altri episodi di violenza sessuale a minori e con precedenti per aggressione, minacce, lesioni, ingiurie e violenza privata.

L’aggressore è stato ripreso dalle telecamere di un centro commerciale di Monza mentre spiava una ragazzina di 12 anni. In seguito avrebbe deciso di seguirla fino a casa e aggredirla nell’ascensore del suo stabile.