Rocchi Arbitro

Sarà Gianluca Rocchi a raccogliere l’eredità di Nicola Rizzoli. Il fischietto fiorentino è stato selezionato dalla FIFA tra i 36 arbitri scelti per dirigere le gare dei prossimi Mondiali di Russia 2018, insieme agli assistenti Toninelli e Di Liberatore. 

Oltre agli arbitri già nominati, vi saranno poi altri ufficiali adibiti al ruolo di addetti alla VAR. La scelta della federazione internazionale verrà comunicata dopo un seminario di due settimane che si terrà a Coverciano nella seconda metà di aprile.


 

L’introduzione della VAR al Mondiale è stata fortemente voluta dal presidente federale Gianni Infantino sin dal suo insediamento, e c’è grande curiosità per vederne l’applicazione in una rassegna così importante, dopo le polemiche che si sono sollevate in Italia, Germania e negli altri paesi dove è in corso la sperimentazione in questa stagione.