la statua di david bowie è stata vandalizzata

“Sfamare prima i senzatetto” e “rip DB”. Queste le scritte comparse sulla stata dedicata a David Bowie ad Aylesbury, in Inghilterra, a meno di 48 ore dalla sua inaugurazione. La statua di bronzo è stata vandalizzata da un uomo col volto coperto ed armato di bomboletta spray, ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Il video è stato poi diffuso su Facebook dalla Bbc scatenando lo sdegno e le proteste dei fan.

Una statua dedicata a David Bowie dai fan

L’idea di realizzare una statua memoriale era stata di un fan del cantante, David Stopps, che per promuovere l’iniziativa aveva anche dato vita a una campagna di crownfunding raccogliendo 100mila sterline. A questa somma inoltre si sono aggiunte diverse sovvenzioni. La statua era stata poi posta in un luogo simbolo della carriera del cantante, nella cittadina della contea del Buckinghamshire, presso l’Aylesbury Market Square, dove Bowie aveva dato vita al personaggio di Ziggy Stardust.

Dopo che già alcuni volontari si sono adoperati per rimuovere le scritte dalla statua, dovrà intervenire anche Andrew Sinclair, l’artista che l’ha realizzata, con la fiamma ossidrica.